Inviare immagini radiologiche tramite internet: una guida passo dopo passo

Quante volte abbiamo avuto bisogno di poter condividere le immagini di un esame radiologico appena eseguito col nostro specialista di fiducia? Infatti, sempre più spesso la definizione di un corretto iter diagnostico e terapeutico dipende dalla visualizzazione delle immagini radiologiche oltre alla lettura del referto radiologico. Questa guida ti aiuterà ad inviare i risultati del tuo esame radiologico tramite internet al tuo medico di famiglia o al tuo specialista di fiducia.

Indice dei contenuti

Referto radiologico o Immagini radiologiche?

E’ necessario distinguere innanzitutto la differenza tra

All’interno del supporto CD o DVD dell’esame diagnostico é presente, oltre all’archivio delle immagini radiologiche dell’esame effettuato, un programma che consente di visualizzare l’esame da qualsiasi computer o portatile fornito di lettore CD o DVD.

Un’altra opportunità messa a disposizione dall’attuale tecnologia è quella di poter condividere con chiunque riteniamo necessario il risultato di un esame radiologico, che sia per un secondo parere radiologico da parte di uno specialista radiologo o anche per consentire al nostro specialista di fiducia di poter visualizzare le immagini radiologiche oltre al referto radiologico.

Inviare immagini radiologiche tramite internet

Inviamo le immagini radiologiche tramite internet!

Per inviare le immagini radiologiche a distanza al nostro medico o persona di fiducia é possibile seguire questa procedura semplice che richiede i seguenti requisiti:

Per inviare le immagini radiologiche procedi seguendo questi semplici passi

  1. Inserite il dischetto nel lettore CD o DVD
    • Per Windows: aprire Risorse del computer o Esplora files per visualizzare l’icona del dischetto appena inserito nel lettore CD o DVD
    • Per Mac: l’icona del dischetto inserito apparirà sulla Scrivania o Desktop
  2. Esplorare il contenuto del dischetto
    • Per Windows: clicca col tasto destro del mouse sull icona del dischetto e scegli “Apri”
    • Per Mac: doppio clic sull’icona del dischetto comparsa nella Scrivania o Desktop

Nota bene: Non vogliamo utlizzare il software contenuto nel dischetto che in alcuni casi partirà automaticamente dopo aver inserito quest ultimo nel computer, ma semplicemente visualizzare i files e le cartelle del dischetto stesso;

  1. Selezionare tutto il contenuto della cartella del dischetto radiologico con il mouse oppure utilizzando la combinazione di tasti [command(⌘) + A] su Mac o [Ctrl + A] su Windows
  2. Clic tasto destro del mouse su una delle cartelle o files selezionati, copia e incolla tutto il contenuto del dischetto in una nuova cartella sul desktop. Clic destro sulla cartella appena creata sul desktop contenente la copia del dischetto e ricercare la voce relativa alla funzione di compressione dei files. Questa voce del menu può cambiare in relazione al sistema operativo e alla lingua del sistema operativo (“Add to archive”, “Aggiungi a archivio”, “Comprimi” e cosí via dicendo)
  3. Comprimere in un unico file il contenuto del dischetto dell’esame radiologico (la destinazione del file compresso può essere scelta prima di comprimere il contenuto del dischetto. Solitamente la destinazione di default è il Desktop o Scrivania)
  4. Aprire il browser internet e navigare al seguente portale gratuito di trasferimento files www.wetransfer.com. il portale è dotato di una semplice procedura che consente id inviare fino a 2GB gratuitamente a qualsiasi indirizzo e-mail inserendo il proprio indirizzo e-mail come mittente
  5. A trasferimento avvenuto e nel momento in cui il destinatario scaricherà il file inviato riceverai una notifica sulla tua casella di posta dell’avvenuto trasferimento e avvenuto download da parte del destinatario rispettivamente

Questa semplice guida ti consentirà di inviare le tue immagini radiologiche a distanza al tuo medico di famiglia o al tuo specialista di fiducia!!

Compila il seguente questionario per descriverci il tuo mal di schiena e i tuoi sintomi. Uno specialista del team BSP Neurochirurgia si prenderà cura di te…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su